Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Il progetto Herbie’s Spirit nasce da un’idea di Paolo Mozzoni: è un omaggio al grande pianista afroamericano Herbie Hancock che ha attraversato tutti gli stili del Jazz dagli anni ’50 ai tempi nostri. L’idea è quella di presentare le sue composizioni più celebri come “Cantalupe Island” o “Watermelon Man”, ad esempio, con arrangiamenti personalizzati del gruppo e proporre anche composizioni meno note come “First Trio Oliloqui Valley” o “Chan’s Song” lasciando libera creatività ai membri del quartetto, pur restando nelle tipiche sonorità hard bop degli anni Settanta. Michele Vignali al saxofono, Luca Savazzi al pianoforte, Stefano Carrara al contrabbasso e Paolo Mozzoni alla batteria.