Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

É un progetto composto da sei musicisti: Luca Cacciatore – sax soprano, sax alto, flauto traverso; Paolo Bedini – chitarra classica, oud; Gianluca Lione – basso; Lucio Forghieri – percussioni (cajon, darboukka); Mario Sehtl – violino, Igino Luigi Caselgrandi – batteria. Il gruppo si è unito a Modena nella primavera del 2003, originariamente nella formazione di trio. Inizialmente la ricerca del gruppo ha preso le mosse dalla musica araba, dal flamenco, dalla musica ebraica e dallo swing manouche del primo Django Reinhardt. Successivamente, l’inserimento stabile nel gruppo del violinista bosniaco Mario Sehtl ha dato un notevole contributo alla ricerca del gruppo sulla musica balcanica e zingara. Quest’ultima infatti è la direzione musicale intrapresa dal quintetto dal 2007 a oggi, sostenuta e rafforzata dalle numerose trasferte nei Balcani (Macedonia, Turchia, Ungheria e Croazia). Nel maggio 2006 è stato pubblicato il primo cd originale “Judah’s Tree” (prodotto e distribuito da Ethnoworld Music), mentre nel 2009 è uscito il cd autoprodotto “Kotas Free”.