info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Barend Middelhoff

Barend Middelhoff  :: biografia

E’ uno dei maggiori sassofonisti tenori della terra olandese ben noto anche all’estero.
Dal 1993 è membro degli The Houdini’s, noto Jazz sextet olandese, con il quale ha realizzato numerose tournée: Australia, Canada e negli Stati Uniti apparendo in Radio e TV shows nazionali e internazionali.
Nel 1992 ha partecipato al North Sea Jazz Festival come leader dopo aver conseguito il primo premio del prestigioso Middelsee Jazz Concours.
Nel 1995 si é recato a New York per incidere il suo primo album Soil (AL 73026).
Nel 1996, dopo aver conseguito il diploma di insegnamento ed esecuzione, presso il Conservatorio Sweelinck Conservatory di Amsterdam, vincitore di un concorso nazionale per svolgere studi all’estero, si é recato nuovamente a New York dove ha potuto approfondire gli studi di improvvisazione, composizione e arrangiamento attraverso l’apporto insostituibile dei sassofonisti George Garzone e il leggendario Jimmy Heath. Rientrato in Olanda dopo sei mesi di studio e concerti nella “Big Apple”, incide The River (AL 72103) il suo secondo CD come leader. Nello stesso periodo, realizza concerti e partecipa alla realizzazione di numerosi CD, collaborando con grandi musicisti come Dr. Lonnie Smith, Joe Magnarelli, John Engels, Cees Slinger, Ray Appleton, Christian Mc Bride, Dick Oates, Mark Turner, The Jazzorchestra of the Concertgebouw, Corry van Binsbergen, The Amsterdam Jazz Ouintet, Denise Janah, The Fra Fra Big Band, The Houdini’s e molti altri. Dal 1999 sino al 2003 vive a Parigi, dove effettua studi, concerti e collabora con noti musicisti come Olivier Ker Ourio, John Betsch, Remi Vignolo, Jerome Barde, Pierre Christophe, Denis Leloup e molti altri. Questa preziosa collaborazione da vita ad un nuovo CD City Lines (BUZZ 76016) che é anche espressione dell’intensa esperienza musicale vissuta a Parigi.
Dal 2003 vive a Bologna, dove inizia una significativa collaborazione con musicisti di rilievo come Fabrizio Bosso, Marco Tamburini, Emanuele Cisi, Pietro Tonolo, Pietro Ciancaglini, Alessandro Minetto, Renato Chicco, Garrisson Fewell, Giacomo Bates, Gianni Cazzola, Nico Menci, Paolo Benedettini, Luca Pisani, Roberto Rossi, Marco Bovi, Guido di Leone, Paola Arnesano, Oscar Zenari, Max Chiarella, Stefano Senni, Andrea Pozza, Ehud Ashery e altri.
Nel 2005 fonda Amsterdam-Roma Jazz Quartet, gruppo con cui presenta il CD The Long Journey nel febbraio 2006 presso il noto Bimhuis ad Amsterdam.
Nel 2010, a seguito di dieci anni di collaborazione con noti musicisti di Parigi, presenta il suo quarto CD come leader Lucky Man (Aphrodite Records – APH106020) presso il Sunside Jazzclub di Parigi. Dal 2005 ad oggi insegna in qualità di docente di Sassofono e Musica d’Insieme (Triennio e Biennio) presso il Conservatorio di Bologna G. B. Martini.

More Albums From: Barend Middelhoff

GOODMORNING MAMAMama’s Chores