info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Claudio Vignali

Claudio Vignali  :: biografia

Claudio Vignali inizia giovanissimo lo studio del pianoforte affrontando lo studio dei grandi autori del repertorio classico, per poi appassionarsi anche alla musica jazz.
Il suo personalissimo stile pianistico è il risultato della sintesi del suo percorso musicale influenzato da queste due imponenti forme musicali.
Viene definito dalla critica: “pianista dalla tecnica straordinaria di cristallina matrice classica e con un tocco pieno di colori” A.Tenni.
Si diploma in pianoforte classico e in musica jazz con il massimo dei voti e la lode presso i Conservatori di Ferrara ed Adria, continuando a perfezionarsi con pianisti tra cui: Wonmi Kim, Giorgio Gaslini e Ramberto Ciammarughi.
Nel campo del jazz è il vincitore del terzo premio assoluto al più importante concorso internazionale per pianoforte jazz: “Parmigiani Montreux International Jazz Piano Solo Competition 2013”, dove era stato precedentemente selezionato tra 10 pianisti under 30 in tutto il mondo.
Risulta inoltre: vincitore del primo premio al “International Music Competition” di Venezia, semifinalista al “Nottingham International Jazz Piano Solo Competition”finalista e due volte vincitore del “Premio del Pubblico” (semifinale e finale) al concorso “Chicco Bettinardi”, semifinalista al “Premio Massimo Urbani”; mentre nel campo classico è vincitore nel 2011 del concorso pianistico promosso dal “Lions Club di Bologna” con un programma comprendente musiche di Rachmaninoff, Ravel e Bach mentre nel 2002 è vincitore della borsa di studio per giovani pianisti “Pio Rocco Zampa”.
Come pianista solista, si è esibito in importanti festival, teatri e jazz club: “Montreux Jazz Festival”, “Teatro Comunale di Bologna”, “ Festival di musica classica Verona”, “Rassegna Musicale Villa Smilea di Montale”, “Conservatorio di Bologna”, “Anzola Jazz Festival”, “Cantina Bentivoglio”, “Teatro Testoni di Porretta Terme” e molti altri. Il risultato del suo lavoro pianistico è presente nel cd di prossima uscita “Claudio Vignali Piano Solo”.
Riguardo agli ultimi importanti lavori discografici, incide nel 2013 con Achille Succi e Andrea Grillini l’album “Juggernaut” composto da brani originali, definito come uno dei migliori cd di jazz dalla rivista FreeFallJazz. L’anno successivo registra due cd con il trombettista norvegese Arne Hiorth, la cantante Oddrun Eikli e Daniele Principato; nello stesso periodo esce inoltre “Tarun Balani Collective, Live at Teatro Bismantova” un cd live, registrato durante un tour invernale con il batterista indiano Tarun Balani, Tiziano Bianchi alla tromba e Matteo Zucconi al contrabbasso.
Collabora inoltre con importanti musicisti a livello nazionale ed internzionale tra cui James Thompson, con il quale si esibisce a: “Tenero Music Festival”, “Dolomiti Ski Jazz”, “Festival Lago di Como”, “Beigua Blues Festival”, “Canovacci Pero Festival”, “Jesolo Spirituals”.

Goodmorning MamaMama’s Chores