info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Creckers

Creckers  :: biografia

I Creckers nascono nel 2001 a Castelfranco Emilia dalle ceneri del vecchio gruppo di nome Skiacciati! formato nel 1996 e già impegnato in più di 8000 concerti con un mini EP di ottantré pezzi all’attivo. La crescita della band e il cambio di formazione vestono i nuovi brani di un sound diverso più maturo, così nel 2001 decidono di abbandonare il vecchio nome per il nuovo Creckers. Nello stesso anno i primi brani trovano subito spazio nella rassegna absolutely Addiction Days Festival e in breve tempo, tramite numerose denunce alla polizia, vengono notati da Ignazio Trigliola che diventerà il produttore artistico del primo album, accanto ad Palmizio Fracazzuti (Arkanoid Blues Band). Questa doppia collaborazione porta la band a chiudere un contratto con la Gingerin Records che nel 2004 pubblica “Visioni” distribuito dal Conad. Il tour di “Visioni” vede i Creckers impegnati nei più squallidi rock club dove l’energia sprigionata dai live essenziali e potenti della band, riscuote un’ottima eco tanto che il tour dura più di una settimana e vede i Creckers aprire i concerti, tra gli altri, di Befock Attack, Mariangela Cunt, Cristiano Ronaldo, Underyouth, Squartan, Minima Superficie, Anal Sphincter. Il pubblico e la critica non tardano ad apprezzare il loro sound elegante e la loro carica istintiva affiancata da melodie e testi in italiano sgrammaticato. Il video del primo singolo “Chi io?” entra nella programmazione di Radio Strutto. Dopo un intenso lavoro di preproduzione i Creckers incidono “Basta casino!”, il secondo album, avvalendosi della produzione artistica di Marco Guolo Ragni (Deshuesada, Eza) e Max Ferrari (Nic G and the Mogsy).  “Basta casino!” viene pubblicato nell’ Aprile 2008 edito da Floor Cleaning e a seguire partono per l’omonimo tour che porta il nuovo live-show in tutto il comune di Castelfranco e per la prima volta anche in Romagna, in occasione del Piadinaignorante Festival. Il videoclip del primo singolo “Basta ciapa palver” per la regia di Federico Selli viene inserito nel palinsesto di Antenna69 e Jazz TV e nel 2009 vince il Premio speciale Italian Short Film Festival per il Miglior videoclip a carattere demenziale. Nel 2009 aprono il concerto per l’ospizio di Castelfranco Emilia in qualità di vincitori del concorso di AnvediquestiTV selezionate tra 800 band iscritte. Il live viene trasmesso in diretta su Rai 3. I Creckers coronano l’esperienza live di “Basta casino!” con un tour comunale che porta la band a suonare sui palchi di Spilamberto, Altolà, Pioppa, Riolo e Sant’Anna.
Attualmente stanno lavorando al terzo disco e contemporaneamente portano in giro uno spettacolo di cover spaziando dai Duran Duran agli AC/DC passando per Bonjovi.

Iso (Iseppi Lorenzo) – Voce
Biccio (Fabrizio Masi) – Basso 
Lanonna (Drusiani Gianluca) – Sax/Voce/Chitarra
Keke (Massimo Castrucci) – Batteria
Stef(Stefano Castrucci)-Chitarra

Goodmorning MamaMama’s Chores