info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Dogs don’t like techno

Dogs don’t like techno  :: biografia

Le DOGS DON’T LIKE TECHNO sono un gruppo rock/punk/noise/sperimentale con atteggiamento low-fi, low-profile e low-cost, nato a Bologna nel 2009.
La line-up è composta da Stefania Centonze, ex-cantante delle bolognesi Mumble Rumble, da Tiziana Govoni, storica chitarrista della stessa formazione, Erica Martini al basso e, nell’ultima formazione, Wiwi Luigi Borgogno alla batteria.
Nel Febbraio 2010 registrano un mini-cd al SubCave Studio di Bologna e a marzo iniziano l’attività live che le porterà a calcare vari palchi tra cui: Scalo San Donato, Ex-Oasis di Sassuolo, Cà De Mandorli, Millenium, Arterìa e Patchanka. Hanno aperto serate per Criminal Jokers, Heike Has The Giggles e il festival rock femminile “In the Pink of Rock” presso il Botanique di Estragon.

Il progetto intende coniugare ricerca sonora ed immediatezza espressiva accostando brani punk/rock ad altri noise/sperimentali.
Il gruppo si propone di sostenere la causa animalista, cui è particolarmente sensibile. La ragione del nome deriva dalla denuncia di nuove forme di maltrattamento animale, in particolare cani, portati ai raves in condizioni di forte disagio. “In quanto antispeciste non abbiamo problemi con esseri umani e generi musicali, ma richiamiamo l’attenzione al rispetto di tutti: se vuoi bene al tuo cane non portarlo sotto cassa.”

Nell’aprile 2011 esce il loro primo videoclip “Punk Panther”.
Nell’autunno dello stesso anno si parla del gruppo nel libro di Jessica Dainese “Le Ragazze del Rock” e a dicembre sono tra i primi tre gruppi classificati al “Corallo Loves Ramones Contest”, premiate da Marky Ramone in persona!

Nel 2012 le DDLT appaiono anche nel libro “Largo all’Avanguardia”, a cura di Oderso Rubini.

Nel 2013 la band entra in studio per registrare il nuovo album e nell’estate dello stesso anno riprende l’attività live, partecipando, tra gli altri, al Vegan Circus Fest e alla serata pro-Pussy Riot del Biografilm Festival.
E’ in lavorazione il videoclip di “Disposition”, brano tratto da “FUCK WOF”, cd autoprodotto, autopensato e autosuonato , in uscita per CODA DRITTA RECORDS.

GOODMORNING MAMAMama’s Chores