info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Frank Sinutre

Frank Sinutre  :: biografia

Il progetto “Frank Sinutre” nasce nell’aprile 2011. Inizialmente scrivono dei reading elettronici. Isi si dedica alla parte elettronica mentre K lavora sugli strumenti e sulle narrazioni, con una particolarità: Isi oltre al vocoder e i synth suona strumenti elettronici costruiti da lui: costruisce il reactabox (un controller midi con webcam ad infrarossi realizzato in una scatola di plastica e comandato da cubetti), e in seguito una drum machine acustica (una scatola in legno con dei martelletti comandati da dei piccoli Arduino che picchiano su diversi materiali in base alla programmazione fatta su un sequencer digitale sul pc).
Dopo qualche mese i Frank Sinutre ricevono l’incarico di scrivere la colonna sonora de “La colpa della leonessa”, regia di Anna Volpi e soggetto di Alessia Colognesi appartenenti alla coperativa “Il Giardino dei Viandanti” di Mantova; lo spettacolo viene allestito a Mantova e provincia e a Valencia nell’ambito del Festival de Teatro Social, in quanto organizzato in un progetto europeo più ampio (“When the rivers meet”). Da questo primo lavoro ne scaturisce un primo cd autoprodotto con tutte le tracce de “La colpa della leonessa”, registrato, prodotto, mixato e masterizzato dai Frank Sinutre presso gli studi della Saletta di Sermide, e attualmente scaricabile dalla loro pagina facebook: www.facebook.com/FrankSinutre. I live nell’anno compreso fra luglio 2012 e luglio 2013 sono stati circa 40 (fra i quali Milano al CPM, Milano Spazio concept per il festival di arte contemporanea, Padova ai Carichi sospesi, Bergamo, Mantova per il tour di Amnesty International LGBT per i diritti dei gay e delle persone intersessuate, e molte video installazioni come al festival di videoarte a Ferrara, Scientist festival di videoarte…).

Successivamente registrano alcune tracce per diversi cortometraggi e servizi che vedono alla regia e al montaggio Giovanni Tutti, collaboratore del giornale l’Espresso e già realizzatore del primo video dei Frank Sinutre realizzato in stop motion con plastilina e lego.
Hanno collaborato con Elena Tioli per la realizzazione di musiche inserite in servizi per il canale sky “Roma Channel”.

Il 25 marzo 2014 esce il loro secondo album, pubblicato per l’etichetta di New York City “System Recordings” di Eric Silver a marzo 2014, dal titolo “Musique pour les poissons” e uscirà in concomitanza al libro di Michele K. Menghinez “Racconti per pesci del mare d’aria” in vendita sui digital store.
“Musique Pour Les Poissons” a partire dalla sua uscita è stato già presentato in circa 60 live dates un po’ in tutta Italia e Svizzera (Milano, Zurigo, La Spezia, Rimini, Ferrara, Verona…etc. vedi live dates in fondo); per queste live dates è stato allestito uno show utilizzando lampade e pad di led autocostruiti a la luce di wood che risalta il bianco.
In questo momento continuano ad organizzare altri live mentre registrano sempre nella loro casa di campagna dove ha sede l’associazione La Saletta il loro terzo disco che uscirà nel 2016.

More Albums From: Frank Sinutre

Goodmorning MamaMama’s Chores