info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Lele Melotti

Lele Melotti  :: biografia

Si è avvicinato alla batteria durante l’adolescenza, cominciando a suonare con amici della scuola Ragioneria. Ha iniziato gli studi formali seguendo il corso di Percussioni al conservatorio di Bologna, e successivamente si è formato alla batteria con il maestro Enrico Lucchini. Ha cominciato la carriera professionale con orchestre da ballo e con la big band del conservatorio. Ha accompagnato molti artisti tra cui: Claudio Baglioni, Mia Martini, Giuni Russo, Renato Zero, Eros Ramazzotti, Anna Oxa, Vasco Rossi, Cristina D’Avena, con la quale ha collaborato dal 1987 al 1991, Mango, Lucio Dalla, Luciano Ligabue, Pino Daniele, Samuele Bersani, Randy Crawford, Fabrizio De André, Mina, Loredana Berté, Luca Carboni, Raf, Gigi D’Alessio, Zucchero, Adriano Celentano, Fabrizio Voghera, Angelo Branduardi, Gianluca Grignani. Lele Melotti ha suonato con l’orchestra di Sanremo in tre edizioni del festival (nel 1990, 1991 e 1992) e in tutte e tre le edizioni dell’orchestra di Io canto ed è attivo in diversi ambiti musicali. Possiamo affermare che la maggior parte della produzione discografica nazionale degli ultimi 20 anni e più, è stata contrassegnata dal suo tempismo metronomico e fluido, da un drumming fatto di completo controllo delle dinamiche, ma anche da naturalezza e spontaneità. Un musicista che ha affrontato con profonda serietà e dedizione la “professione”, sapendo cogliere le caratteristiche essenziali di ogni artista con cui ha collaborato: Chick Corea, Harvey Schwarz, Mike Mainieri, De Andrè, Daniele, Vanoni, Zucchero, Zero, Mannoia, Oxa, Mia Martini, Vasco Rossi, Ramazzotti, Paoli, Mina, Ayane, Tozzi, Jovanotti, Bersani, Bertè, Tatangelo, Dolcenera, Pezzali, Amoroso, Bersani e tanti altri. Durante la sua carriera ha usato Batterie Hollywood, Roger’s, Ludwig, Gretsch, Yamaha ”Steve Gadd”; oggi utilizza una “DW” assemblata appositamente per lui dalla casa di produzione. Ritiene fondamentali per lo studio della batteria i metodi di Gene Krupa e Buddy Rich, i classici “Stick Control” e “Accent Rebound”, i nuovi sistemi di studio di Berklee di Gary Chaffee e Gary Chester. I dischi cui tiene di più sono “Tutti i brividi del Mondo” di Anna Oxa e “La musica che mi gira intorno” di Mia Martini, realizzato quasi Live in studio con Rosario Jermano (Percussioni), Paolo Costa (Basso),Giorgio Cocilovo (Chitarra) per gli arrangiamenti di Fio Zanotti.

Goodmorning MamaMama’s Chores