info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Michelangelo Vanni

Michelangelo Vanni  :: biografia

Nato il 19-05-1984 a Portomaggiore (FE),
Laurea triennale conseguita al Conservatorio G.B.Martini di Bologna. Corso
“Music Marketing 101” tenuto dal docente Mike
King. Media “A” alla Berklee Collage of Music, Boston.
Premio al concorso nazionale “Festival delle Arti” del 2007 per la categoria Jazz. Alla vittoria annessa partecipazione ad Umbria Jazz Winter 2008.
Premio al concorso nazionale “Chicco Bettinardi”indetto dal Piacenza Jazz Festival del 2009 per gruppi Jazz emergenti.
Premio al concorso nazionale organizzato dal “Saint Louis College of Music” di Roma 2009.
Col gruppo Junkfood vince il “Faenza Music Award” indetto dal M.E.I per la sonorizzazione
Live di DEMENTIA di John Parker.
Borsa di studio di 500 euro elargita dal comune di Ferrara per partecipare ai seminari estivi di “Umbria Jazz” nel 2003 per essersi distanto tra i migliori allievi dell’officina musicale.
Borsa di studio di 500 euro elargita dalla fondazione Siena Jazz per essersi distintro tra i migliori allievi dei seminari estivi.
SEMINARI E WORKSHOP : “Umbria Jazz Clinics” 2003 in cui ha l’opportunità di incontrare gli insegnanti del Berklee College Of Music, studia chitarra con Rick Peckham.
Seminari estivi di “Siena Jazz” annate 2005 e 2006 in cui accede sempre al terzo livello. Studia con Tomaso Lama, Paolino Dalla Porta, Achille Succi, Stefano Zenni, Pietro Leveratto.
ESPERIENZE ARTISTICHE : 2007/in attività con il gruppo Junkfood vince vari concorsi nazionali (Festival delle arti Bologna, Piacenza Jazz, Roma Saint Louise, Faenza Music Award). Con il gruppo suona in tutta la penisola con un tour di oltre 80 concerti (Piacenza Jazz, Umbria Jazz, Bologna Jazz Festival, Lugo contemporanea, Roma Circolo degli Artisti, Lokomotiv Club, TPO, Magnolia…). Nel marzo 2010 sonorizzano DEMENTIA di John Parker a cui segue un tour di 10 concerti in importanti location come Lugo contemporanea, il teatro comunale di Imola ed il Festival del film muto di Pordenone.
Nell’ambito dell’iniziativa promossa dal Ministero per i beni e le attività culturali per la musica popolare il lavoro viene premiato il 7 febbraio 2011 con l’assegnazione del “Faenza Music Awards”, premio consegnato dal Comune di Faenza e dalla Casa della Musica, con la collaborazione della Musica nelle Aie e del Pavone d’Oro, grazie al supporto del M.e.i. – Meeting Etichette Indipendenti.
Nell’aprile 2011 pubblicano il loro primo album “TRANSIENCE” per l’etichetta TROVAROBATO, ottimamente recensito dalle principali testate giornalistiche.
Da ottobre 2010 viene scelto da Stefano Battaglia per collaborare ai suoi Laboratori permanenti di ricerca musicale presso l’associazione Siena Jazz.
2011/in attività collabora stabilmente in qualità di compositore ed arrangiatore con il regista Davide Labanti con quale viene premiato per la realizzazione di vari spot pubblicitari come University Bologna 2.0 (I premio assoluto) e lo spot per il motore di ricerca Mozilla Firefox (II
posto europeo). Attualmente sta curando le musiche per il prossimo spot pubblicitario dell’Ariston iniziando un’importante collaborazione con la casa di produzione Filmmaster Group di Milano (Vodaphone, Renault, Enel etc…).
2013 firma la colonna sonora dell’ultimo film di Davide Labanti “L’impresa”che verrà presentato al prossimo Festival del cinema di Venezia (sezione cortometraggi). Al lavoro partecipano
importanti attori come Giorgio Colangeli e Franco Trevisi.
Gennaio 2014 prevista la prossima uscita discografica di Junkfood, sempre per l’etichetta
bolognese Trovarobato. Il disco è stato prodotto, mixato e registrato da Tommaso Colliva (attuale fonico dei Muse nonché produttore di Calibro 35).

GOODMORNING MAMAMama’s Chores