info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Morgana Montermini

Morgana Montermini  :: biografia

Inizia giovanissima a familiarizzare con il mondo della musica studiando pianoforte e chitarra all’età di 8 anni, dapprima con studi classici, entrando poi nel mondo del Jazz, vero grande amore dell’artista. Giovanissima, nel 1987 fonda il centro di studi musicali ISTITUTO MUSICALE W. AMADEUS MOZART a Sassuolo, città in cui è nata e vive, dove sperimenta una nuova tecnica d’insegnamento musicale rivolta all’infanzia e ai giovani; nel 1991 scopre l’amore per il canto e si unisce ai jazzisti modenesi Michele Vignali, Luca Barbieri e Roberto Beneventi fondando il gruppo ROUTE 66. Contemporaneamente inizia a comporre e scrivere brani, i testi incontrano ben presto l’interesse della critica della musica d’autore. Contemporaneamente nascono collaborazioni con musicisti importanti come Riccardo Zegna, Marco Brioschi, Riccardo Fioravanti, Marco Remondini tenendo concerti in tutta Italia. Nel 1995 è ideatrice dell’interessante progetto “TRIBUTE TO MARILYN MONROE”, spettacolo che la vede interprete delle famose canzoni eseguite dalla diva nei film, contornato da una scenografia originale e dalla scelta di musicisti di importanza nazionale. Come cantautrice affronta i testi dalle tematiche originali, spesso in anticipo sul tempo, predilegendo ritmi a tango, ballate etniche e ritmi swing e jazz; il primo riconoscimento prestigioso è stata la partecipazione alla RASSEGNA DEL CLUB TENCO, nell’ottobre ’98, nella sezione Premio Tenco che ha visti premiati i brani contenuti nel suo primo album “BAMBOLE ALLE SPECCHIO” che ha avuto la partecipazione di musicisti quali Achille Succi, Stefano Calzolari, Felice Del Gaudio, Adriano Molinari, Jeof Warren, Athos Bassissi, Marcello Montermini, Michele Serafini e Andrea Fari. Si occupa inoltre di studi sulla musica rivolta al benessere psico-fisico ed è promotrice del metodo SOMNIA “MUSIC OF THE BRAIN” che si basa sull’ascolto di suoni elaborati in modo personalizzato attraverso la rilevazione delle onde cerebrali del soggetto. Ha fondato assieme al collega medico-ostetrico-oncologo, dott. Sergio Basile, il Metodo MO.SE. per favorire il benessere in gravidanza attraverso la musica; è pure fondatrice del movimento “LIFE EMOTION” e fa parte del progetto di benessere “STANZA SENSIBILE” affiancata dall’architetto Filippo De Franceschi, Dal dott. Sergio Basile e da Roberto Giussani. Nel settembre del 2003 ha partecipato al FESTIVAL NAZIONALE DELLA FILOSOFIA sulla VITA presentando il suo interessante lavoro di benessere per migliorare ed ampliare la vita con la musica. I suoi ritmi sono vari come i sentimenti: la tristezza appassionata del tango, l’introspezione elegante del jazz, la nostalgia di castelli e foreste magiche e incontaminate, quelle dei sogni o della storia dei ritmi celtici ed etnici in genere.

GOODMORNING MAMAMama’s Chores