info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Pietro Lussu

Pietro Lussu  :: biografia

Talentuoso pianista romano classe 1971 intraprende gli studi jazzistici all’età di 16 anni con il pianista romano Massimo Rustico. Successivamente frequenta per un anno la Jazz University di Terni studiando con Mike Melillo e seguendo i seminari di Maurizio Giammarco, Paolo Fresu e Bruno Tommaso. Studia in seguito con Franco D’Andrea ed Enrico Rava. Collabora a lungo con un altro giovane talento, Rosario Giuliani. Gira in tournée ed incide con Nicola Conte. E’ co-leader del trio LTC (Lussu, Tucci, Ciancaglini) con il quale ha registrato Hikmet (Via Veneto Jazz) assieme al sassofonista newyorkese Mark Turner, con il quale trio collabora tutt’ora, e A Different View (Ricky-Tick). Tra le varie collaborazioni di Lussu ricordiamo quelle con Pietro Tonolo, Tom Kirkpatrick, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Gabriele Mirabassi, Marco Tamburini, Matthew Garrison, Paolo Fresu, Cameron Brown, ecc. Collabora dal 2006 con il quartetto di Rosario Giuliani. Ha partecipato inoltre a numerose rassegne in Italia ed in Europa: Jazz & Image ’97, ’98 e ’99, Jazz a Liegi ’98 (Belgio), Getxo Jazz Festival ’98 (Spagna), Fano Jazz, Urbino Jazz ’97, Perugia Classico, Ciney Jazz Festival ’99 (Belgio), Catanzaro Jazz Festival ’98, Fez Jazz Festival ’98 (Bari), La Spezia Jazz Festival ’99 (Italia) ecc. Svolge attività didattica presso l’Accademia Romana di Musica in Roma. Pietro Lussu contribuisce alla realizzazione di un jazz vibrante, molto sincopato, coinvolgente, memore della lezione dei grandi maestri del jazz moderno ma nel contempo attualissimo.

GOODMORNING MAMAMama’s Chores