info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)

Rudy Marra  :: biografia

Cantautore e scrittore, Rodolfo Giovanni Marra, noto come Rudy (Galatina, 1964) inizia a suonare nel 1980 in un gruppo punk formato con alcuni amici. Dopo aver conseguito la laurea in Sociologia presso l’Università di Urbino si dedica all’attività di cantautore, ottenendo un contratto con la Dischi Ricordi e pubblicando nel 1986 il suo primo 45 giri. Dopo qualche anno passa alla Sony Music e nel 1991 partecipa al Festival di Sanremo con la canzone “Gaetano”: viene eliminato, ma vince il Premio della Critica per le Nuove Proposte e il brano ottiene un buon successo, così come l’album che lo contiene, “Com’eravamo stupidi”. Passato alla Polydor, Marra pubblica nel 1995  il suo secondo album, “Sopa d’amour”. Collabora poi in veste di autore con Cristiano De André e Tosca. Nel 2002  esce il terzo album, “Le parole d’amore”, che viene distribuito solo in Francia e raccoglie il meglio dei primi due dischi con l’aggiunta di tre inediti. Nel 2006 Rudy pubblica il quarto disco, “Sono un genio ma non lo dimostro”, grazie al quale vince il Premio Giorgio Lo Cascio ed il Premio Mariposa (come miglior album) ad Isola Delle Femmine (Palermo). Nel 2007 da alle stampe il suo primo romanzo, “L’utente potrebbe avere il terminale spento”, racconto tragicomico e surreale sul tema della comunicazione, sua vera passione. Nel 2011 scrive due canzoni per Giusy Ferreri (“Piccoli dettagli” e “Noi brave ragazze”), inserite nell’album “Il mio universo” ed  avvia il nuovo progetto “Rudy & The MOB – C’è da bruciare tutto”.

More Albums From: Rudy Marra

Goodmorning MamaMama’s Chores