info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Stefano Bedetti

Stefano Bedetti  :: biografia

Stefano Bedetti è un musicista autodidatta che ha iniziato a suonare sax tenore all’età di 14 anni. Scopre la musica jazz e inizia ad ascoltare i dischi di Charlie Parker. Altre influenze sono John Coltrane, Sonny Rollins, Dexter Gordon, Joe Henderson, Cannonball Adderley, Hank Mobley, Sonny Stitt ecc.
Giulio Capiozzo (celebre batterista italiano, co-fondatore del noto gruppo Area) è stato il primo a notare il suo talento e invitare Stefano nel suo gruppo.
A partire dal 1995 Stefano ha suonato con il famoso gruppo europeo Jestofunk, in tour con loro tutto il mondo per dieci anni e ha partecipato a numerosi festival jazz. Stefano suona nei tre dischi più importanti del gruppo.
Nel 2004 entra nel Marco Tamburini Quintet con Billy Hart alla batteria e Cameron Brown al basso.
Ha formato il suo quartetto nel 2005 e ha pubblicato il suo primo disco come leader nel 2007: The Bright Side of the Moon. Stefano si è dimostrato non solo come musicista di classe mondiale, ma anche come compositore di talento. ha goduto di recensioni entusiastiche da parte della critica. Ai Jazz Awards italiani è stato votato il miglior disco di musica jazz dell’anno.
Nel corso della sua carriera ha suonato con molti musicisti famosi, tra cui Billy Hart, Ed Howard, Victor Lewis, George Cables, Jimmy Howens, George Garzone, Dave Stryker, Billy Drummond, Tony Scott, Barry Altschul, Gianni Basso, Roberto Gatto, Marco Tamburini, Giulio Capiozzo, Antonio Farao, Dado Moroni, Fabrizio Bosso e molti altri.
Dal 2009 Stefano si esibisce con il suo trio con Bill Hart / Victor Lewis e Ed Howard.

GOODMORNING MAMAMama’s Chores