info@stonescafe.it    059 773612 • 059 765373
Stones Cafè c/o Piscina di Vignola - via del Portello 1 - Vignola (Mo)
Walter Cerasani

Walter Cerasani  :: biografia

Walter Cerasani, noto bassista, classe 1969, residente a San Benedetto dei Marsi.
Nato nel 1969 inizia a suonare da autodidatta all’etá di 15 anni. Durante la prima parte della carriera ha confermato e rafforzato le sue tendenze eclettiche suonando in vari contesti musicali (blues, rock, jazz, pop, ethno, dance, funky …). Dal 1999 ha fatto parte di alcune note pop bands italiane (O.R.O., 6Come6…) andando in tour e effettuando registrazioni in studio. Dal 2007, attraverso la “Luca Giordano Band” di cui é bassista ufficiale, lavora con diversi artisti internazionali: musicisti e cantanti rock/blues americani (Peaches Staten, Nellie Tiger Travis, Nora Jane Bruso, Toni Lynn Washington, Russ Green, Demetria Taylor, Eric Guitar Davis, Sax Gordon, Sugaray Rayford, Leburn Maddox, Billy Branch, Ronnie Hicks, Zakya Hooker…  ) ed europei (Stevie Zee, Quique Gomez, Leszek Chiconski…). Inoltre, ha avuto l’opportunitá di lavorare con Mr. Stan Skibby come bassista nell’ambito del progetto “Jimi Hendrix World Tribute” suonando in Italia ed in alcune parti d’Europa. Nel frattempo, incontra il grande chitarrista americano Neil Zaza ed inizia una collaborazione musicale ancora in corso, fino a diventare bassista ufficiale della “Neil Zaza Band” ed esibendosi in Europa, America ed Asia (Giappone, Corea, China, Singapore, Taiwan…). Nel 2013, insieme al batterista Jacopo Coretti, forma la “C&C Rhythm Section” con la quale vengono accompagnati artisti internazionali blues, funky, soul, rock come: Nicola Costa, Tim Mitchell, Leburn Maddox, Krissy Matthews, Rob Tognoni, Nico’zz, Alix Anthony. In studio prende parte alla realizzazione di CD per vari artisti inclusi gli ultimi tre lavori discografici di Neil Zaza: “212” (2011), “Clyde the cat” (2012) and “Peache” (2015). Nel 2015, esce il Blu ray “Neil Zaza Band Live in Denmark”. Tra le altre piu importanti registrazioni effettuate vanno menzionate: “Oro Retour” (2001) degli O.R.O., “My kind of blues” (2012) e “Off the grid” (2015) della Luca Giordano Band. Attualmente continua la sua intensa attivitá live con concerti in tutto il mondo. É endorser di “Meridian Guitars”, “Gallistrings” e “Mooer Pedals”.

GOODMORNING MAMAMama’s Chores