Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

The Matt Project nasce da un’idea di Matteo Breoni, batterista e autore di musiche e testi. L’intento iniziale è quindi quello di promuovere nuova musica originale, con testi in inglese: di fondamentale importanza è l’incontro con il polistrumentista bresciano Carlo Poddighe, il quale da l’impronta definitiva ad ogni cosa, scrittura, sound, registrazioni, live; è già presente un disco pubblicato nel 2012, dal titolo “It Makes..” , con varie collaborazioni, tra cui Roberto Morbioli, Filippo Perbellini, Jury, Dhany Galli, Moris e molti altri..mixato dal produttore di Joss Stone, Steve Greenwell, nel suo studio di New York. Il sodalizio con il produttore americano (ora co-produttore) e le collaborazioni proseguono tutt’ora, tant’è che Nella Grande Mela tra il 2013 e il 2014 è stata dato il “la” definitivo al secondo disco del progetto sempre nello «Steve Studio» di Steve Greenwell, avvalendosi anche di collaborazioni importanti come Frank Mccomb, Will Lee e Renee Neufville (Rh Factor). Importante segnalare anche che nell’ultima trasferta di Novembre 2014 si è aggiunto al sodalizio Jury (polistrumentista, cantante bresciano, terzo a x factor 2009), il quale oltre ad aver contribuito nelle registrazioni, ha dato un supporto fondamentale come bassista/cantante nelle 6 date live che sono state tenute presso club di prestigio assoluto come il The Bitter End, locale famoso in tutto il mondo. Il responso degli americani è stato molto positivo, tant’è che la band tornerà di nuovo nella Grande Mela per una serie di nuove esibizioni e registrazioni. Verranno proposti originali e covers rivisitate.